Logo Sapone Liquido
Banner Sapone Liquido Naturale Il nostro gruppo su Facebook

Il contenitore del sapone liquido

Il sapone liquido per essere utilizzato senza problemi deve avere una viscosità adatta per l'impiego. Il contenitore che si adotta, o dispenser, in genere appartiene a due tipologie:

  • A pompa: sono i contenitori più comuni, ne esistono a basso prezzo realizzati in plastica ma anche artistici o in materiali più pregiati o con particolari lavorazioni. Ne esistono anche alcuni da "bagno pubblico", quelli realizzati in acciaio o plastica e fissati alle pareti di bagni pubblici in genere.
  • Flip Top: sono quelli con l'erogatore sul coperichio della bottiglia, in genere di plastica, hanno un basso costo e vengono azionati sbloccando la valvola sul coperchio e poi capovolgendo la battiglia e strizzandola per far uscire il sapone.

Ovviemante il sapone liquido realizzato in casa avrà bisogno di un apposito dispenser solo se intendiamo regalarlo ad amici e parenti che ne sono sprovvisti.
Altrimenti io utilizzo delle comuni bottiglie per acqua minerale da 1/2 litro che fungono da "ricarica" per i dispenser già posseduti dalle persone omaggiate del mio sapone.
Quando invece mi occorre un dispenser ne acquisto qualche decina per volta di quelli a pompa con contenitore in plastica nel formato da 350 mL.
Il dispenser è la prova definitiva per valutare la diluizione del sapone liquido, se troppo denso avrà difficoltà ad uscire, se troppo liquido schizzerà.
Certo, fra le due possibilità è meglio troppo liquido che troppo denso. Almeno il sapone esce dal dispenser senza problemi ed è anche più facile la ricarica.
Il problema della densità eccessiva per alcuni tipi di sapone liquido si può presentare con le basse temperature invernali, in tal caso in fase di ricarica del dispenser si può scaldare il sapone prima del travaso in modo da renderlo più liquido.
In ogni caso si tratta di un difetto del sapone dovuto ad una scarsa diluizione oppure all'utilizzo di un olio che genera un sapone che tende a cristallizzare a temperature relativamente basse.
Per ovviare a questo inconveniente vi consiglio di utilizzare delle miscele eutettiche.

Di seguito alcuni esempi di contenitori per sapone liquido:

Contenitore per sapone liquido con tappo flip top

Contenitore per sapone liquido naturale

Contenitore per sapone liquido con tappo flip top

Contenitore per sapone liquido naturale

Contenitore per sapone liquido con tappo pompa

Contenitore per sapone liquido naturale

Contenitore per sapone liquido con tappo pompa

Contenitore per sapone liquido naturale

Contenitore per sapone liquido con tappo pompa

Contenitore per sapone liquido naturale

Contenitore per sapone liquido con tappo pompa

Contenitore per sapone liquido naturale

Contenitore per sapone liquido con tappo pompa

Contenitore per sapone liquido naturale
Sapone liquido naturale, Inizio Pagina