Logo Sapone Liquido
Banner Sapone Liquido Naturale Il nostro gruppo su Facebook

Fenoftaleina e utilizzo per i saponi liquidi

Impiego della fenoftaleina come indicatore di ph

La fenoftaleina (formula chimica bruta C20H14O4) viene impiegata nelle titolazioni acido-base per la sua caratteristica di assumere una colorazione che va dal rosa pallido al viola intenso in ambiente basico. In altre parole viene impiegata per evidenziare un eccesso di base forte nei saponi liquidi e di quantificare questo eccesso attraverso una titolazione che ci da poi la possibilità di correggere il ph del sapone liquido in modo esatto anche su grandi quantitativi. In genere la fenoftaleina si trova commercialmente in soluzioni allo 0,1-0,5% pronte all'uso.

I colori della fenolftaleina

Fenoftaleina come indicatore di ph

Classica confezione di fenolftaleina reperibile da rivenditori di materiale per laboratorio di chimica. Si nota che è incolore ad è perfettamente trasparente.

Fenoftaleina come indicatore di ph di un sapone liquido

Becher con sapone liquido con eccesso di potassa caustica diluito in acqua a cui sono state aggiunte 10 gocce di fenolftaleina. La soluzione acquisisce un bel colore viola intenso.

Fenoftaleina come indicatore di ph

Alla soluzione di sapone liquido vista in precedenza si aggiunge un acido debole per ridurne la basicità. Nel becher a sinistra vi è una soluzione di acqua e acido lattico che verrà utilizzato per la eliminazione dell'eccesso di potassa caustica.

Fenoftaleina come indicatore di ph

Iniziando ad aggiungere la soluzione acida utilizzando una siringa per dosare l'aggiunta il colore della soluzione di sapone e acqua vira verso il rosa, sintomo che l'eccesso di potassa caustica si sta riducendo.

Fenoftaleina come indicatore di ph

Continuando ad aggiungere la soluzione acida la colorazione vira sempre di più al rosa pallido.

Fenoftaleina come indicatore di ph

Continuando ad aggiungere la soluzione acida la colorazione vira sempre di più al rosa pallido.

La titolazione consiste nell'utilizzare una quantità nota di sapone ed aggiungere sperimentalmente una quantità nota di acido per eliminare l'eccesso di potassa caustica. Facendo il rapporto fra le sostanze impiegate e il peso totale del sapone da trattare otteniamo la quantità di acido da utilizzare.

Sapone liquido naturale, Inizio Pagina