Logo Sapone Liquido
Banner Sapone Liquido Naturale Il nostro gruppo su Facebook

Acqua demineralizzata

E' il diluente che utilizzeremo per produrre il sapone liquido. Normalmente si tratta di acqua utilizzata comunemente per i ferri da stiro a vapore e viene ricavata tramite l'osmosi inversa da acqua comune.
Ha una percentuale di sali molto bassa e scongiura il problema di una alterazione del sapone che lo potrebbe rendere leggermente lattiginoso in quanto i sali disciolti potrebbero reagire con la potassa caustica liberando l'acido grasso che la lega e che ritroveremmo sotto forma di emulsione nel sapone. L'acqua demineralizzata è facilmente reperibile, si trova in tutti i supermercati.
L'acqua distillata è migliore ma non costituisce una valida alternativa per l'elevato costo. Inoltre non da all'atto pratico alcun vantaggio.
In qualche caso al posto dell'acqua demineralizzata è possibile utilizzare acqua di fonte, prima tuttavia è utile fare dei test per determinarne il residuo secco1 o la conducibilità2 (attraverso la misura della resistenza elettrica) per avere una idea abbastanza precisa dei sali disciolti.


1 Per determinare il residuo secco si pesa un becher da 100 ml per determinarne esattamente la tara (centesimo di grammo) poi si immettono 50 grammi di acqua da analizzare poi a fuoco lento (becco bunsen) si fa evaporare tutta l'acqua. Poi alla fine si pesa il becco bunsen e si fa la differenza con la tara. Questa prova è valida sono per acque mediamente o fortemente mineralizzate mentre per quelle con pochi minerali non si ha una sensibilità sufficiente per quello che riguarda la bilancia centesimale. Ce ne vorrebbe una in grado mi misurare il millesimo o decimillesimo di grammo.

2 Per determinare la resistenza elettrica dell'acqua si utilizza un ohmmetro (o più semplicemente un multimetro digitale) con i puntali posti ad una distanza fissa ed immersi per una lunghezza fissa. Si esegue prima una misura su dell'acqua demineralizzata e poi su quella che vogliamo testare. Se quella in test ha una resistenza molto più bassa significa che ha molti sali disciolti che per dissociazione hanno prodotto molti ioni che hanno fatto diminuire la resistività dell'acqua, quindi è da scartare.

Sapone liquido naturale, Inizio Pagina